Speaking of Wine

Speaking of Wine è stato scritto per tutti gli operatori professionisti del mondo del vino che hanno bisogno di una conoscenza specialistica della lingua inglese.

Overview

Speaking of Wine offre gli strumenti linguistici appropriati per apprendere l’inglese specialistico del settore enologico, utilizzando sempre il testo a fronte e privilegia soprattutto la lingua situazionale; qui di seguito una breve sintesi dei contenuti dei sei capitoli in cui è suddiviso il libro.

Degustare il vino

Il linguaggio specifico per effettuare una degustazione in inglese

Nella vigna

Un resoconto sulle principali difficoltà che un viticoltore deve affrontare durante l'anno

IN CANTINA

Le varie fasi del processo di vinificazione

il commercio del vino

Gli aspetti commerciali del vino da un punto di vista linguistico

LA LEGISLAZIONE DEL VINO

Approfondimenti sulla legislazione vinicola in Italia

APPENDICI

Un compendio di grammatica inglese sul tema wine

QUARTA DI COPERTINA

Speaking of Wine è stato scritto per tutti gli operatori professionisti del mondo del vino che hanno bisogno di una conoscenza specialistica della lingua inglese. Questo innovativo approccio bilinguistico assicura che l’italiano e l’inglese siano direttamente paragonabili sulle due pagine aperte. Abbiamo affrontato tutte le principali aree di interesse: la degustazione, la viticoltura, la vinificazione e la commercializzazione del vino. Un esauriente glossario, diviso per capitoli, si trova alla fine del libro. Le tracce audio che accompagnano il volume sono state progettate per dare all’ascoltatore il senso realistico dei ruoli situazionali in ognuno degli argomenti trattati, utilizzando sia l’accento britannico sia quello americano.

Anche nello spelling si è usato, laddove possibile, sia quello britannico sia quello americano, in modo da favorire l’universalità di questo libro sul mercato internazionale; sono indicati rispettivamente con (GB) o (USA) all’inizio di ogni capitolo. Mentre nel testo, laddove si presenta una parola in inglese britannico non corrispondente alla parola in inglese americano, la parola in americano si trova in parentesi.

Questo volume non vuole essere una grammatica di inglese o un corso di lingua, perciò non è richiesto uno specifico livello linguistico. I principianti possono cercare di acquisire un vocabolario specialistico, mentre il lettore più avanzato può affinare la lingua scritta e parlata. Nell’appendice vengono brevemente indicate alcune fondamentali regole di grammatica ed errori comuni. Ciò nonostante, può essere utile tenere a portata di mano una buona grammatica mentre si percorre questo testo.

DISTRIBUZIONE

Questo volume è stato distribuito nella sua versione digitale attraverso l'applicazione KommunkApp; abbiamo sospeso momentaneamente la vendita e la sua distribuzione per aggiornare i nostri sistemi alle nuove direttive sulla fatturazione digitale.

Saremo presto di nuovo attivi con un nuovo formato e tante stimolanti novità!

LE AUTRICI

“Viene da Carmel, California. Ha un master of Science in Economia e il Bachelor of Arts in Belle Arti all'Università della California, Santa Cruz.
Ha lavorato per più di dieci anni come interprete in eventi internazionali del vino ed insegna corsi d'inglese sul vino ad Alba, dove vive. È socia dell'associazione Donne del Vino. ”

Mia Farone Rosso

Autrice
“È nata a Wichita, Kansas. Ha tenuto corsi di degustazione a New York, Londra, Verona. Scrive sul vino, il cibo e la cultura italiana per testate negli Stati Uniti, Gran Bretagna, AUstralia, Singapore, Italia e Francia.
Il suo ultimo libro, Wines of Italy, è pubblicato da Tide-Mark (USA). Abita a Verona ed è membro dell'Associazione Donne del Vino”

Patricia Guy

Autrice
“Viene da Londra ed ha una laurea in Medicina all'università di Londra, Charing Cross & Westminster Hospital Medical School. Oltre alla sua professione medica traduce testi di enogastronomia e insegna corsi d'inglese del vino. Abita tra le vigne delle Langhe.”

Josephine Taylor

Autrice

CONTATTI

Scrivici per ricevere assistenza.
Indicaci un orario preferito per essere contattato telefonicamente.